PRENOTA : 3711468786

Poggibonsi, Radicondoli , Colle val d’Elsa, Staggia, San Gimignano, Castellina in Chianti, Radda,  Tavarnelle, Lido di Camaiore, Viareggio, Pomaia

Lezione di Yoga di gruppo e Individuali

Lo Yoga è un sistema di pratiche che ci viene tramandato da millenni per migliorare ed evolvere la nostra vita sul piano fisico, mentale, emotivo e sottile.

In questa occasione sperimenteremo il sapore trasmesso di generazione in generazione di questi metodi e cercheremo di riconnetterci con la nostra intimità etica.

L’incontro è aperto a famiglie, bambini, terza età e ricercatori di nuove esperienze.

Il sistema di Vajra  Yoga

 

 

 

da alcune tradizioni definito La Via della Mahamudra,

integra tutte le mie conoscenze e esperienze 

presentandole in una forma di base adatta a tutti ,

suddivisa in :

MeditAzione (ascolto profondo),  utilizzo della respirazione e della voce per guidare l’energia in maniera corretta. Sessioni di Meditazione camminata e tecniche di integrazione secondo aprocci Zen, Tibetani e Taoisti. 

 - Posizioni dei Fondamenti e loro movimento nello Spazio (Asanas)  svolte sul tappetino e al di fuori, integrate con sistemi di Qi-kung, Yantra e Arti Marziali 

-  Dharma (insegnamenti sulla “non sofferenza”),  E istruzioni per la comprensione del movimento energetico interno.     

così da poter lavorare sui tre centri principali dell’essere umano (corpo,parola,mente), 

al fine di unificare energeticamente l’Essere.

Il risultato che si intende raggiungere,  riguarda l’attivazione della consapevolezza,

 affinchè l’individuo possa entrare in contatto con l’Energia Personale e Universale,  

che sono strettamente unite,

evocando le  risorse (capacità), le qualità (poteri), i sapori della volontà 

e così con l’ascolto cominciare ad usarle per il benessere della Vita.

 

 

 

 

 

Il Canto del Vajra

Non nato,
eppure continua senza interruzione,
non compare né scompare,
onnipresente,
Dharma supremo,
spazio immutabile al di là di ogni
definizione,
si autolibera spontaneamente.
Stato perfetto
senza alcuna ostruzione,
esistente sin dal principio,
autocreato, senza dimora,
senza niente di negativo da rifiutare,
e niente di positivo da accettare
spazio infinito onnipervadente,
immenso e senza limiti né confini,
senza nulla da dissolvere
o da cui liberarsi,
presente al di là dello spazio e del tempo,
esistente fin dal principio,
immensa dimensione dello spazio interno,
autoperfezionato,
industruttibile come il Vajra,
stabile come la montagna,
puro come il loto,
forte come il leone,
incomparabile godimento
al di là di tutti i limiti,
illuminazione,
equanimità,
vetta del Dharma,
luce dell’universo,
perfetto sin dall’origine

Tratto da “The Song of the Vajra”,
Commentario orale di Namkhai Norbu Rinpoche

Namastey